Magnat: dalla Polonia, alla conquista del mondo!

La Polonia è una terra di lunga tradizione brassicola e di coltivazione del luppolo. Anche se in sordina, è un paese che ha saputo valorizzare molto dal punto di vista agronomico e del miglioramento varietale la vivaistica del luppolo, costituendo tramite i propri centri di ricerca delle cultivar che stanno varcando anche i confini nazionali…. Continua a leggere

The post Magnat: dalla Polonia, alla conquista del mondo! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Lublin: una storica varietà polacca

La Polonia, anche se spesso sottovalutata, è una terra di tradizionale coltivazione di luppolo, dove sono state selezionate numerose varietà  specificatamente adatta alle condizioni climatiche ed edafiche della regione. Nota con il nome di Lubin o Lubelski, questa varietà si caratterizza per  una pianta con forma claviforme, con crescita vigorosa, che ha trovato come zone… Continua a leggere

The post Lublin: una storica varietà polacca first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Marynka: dalla Polonia, con furore!

La cultivar Marynka è stata selezionato dall’ibrido della progenie di Brewers Gold con un maschio selvatico proveniente dall’ex Jugoslavia per opera di un istituto vivaistico e di ricerca polacco. L’anno d’inizio di coltivazione di questa varietà è il 1988, dopodiché ha trovato buona diffusione per l’amaro franco ed è stato riscoperto in tempi più recenti… Continua a leggere

The post Marynka: dalla Polonia, con furore! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pulawski: il vigorosissimo polacco

IL Pulawski è una cultivar di recente costituzione dell’IUNG Institute,  centro di ricerca polacco specializzato in agricoltura e, in particolare, sulla coltivazione e vivaistica del luppolo.  La pianta presenta un portamento vigoroso, con densità delle foglie media. I germogli laterali sono lunghi. I coni sono numerosi, uniformemente distribuiti sulla pianta. La cultivar è caratterizzata da… Continua a leggere

The post Pulawski: il vigorosissimo polacco first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Sybilla: l’ibrido slavo-polacco

Sybilla è una varietà sviluppata in Polonia, derivata da una selezione ottenuta per  ibridazione della progenie di Lubelski con un maschio selvatico proveniente dalla ex paese Jugoslavia. Anche se il primo anno di coltivazione risale al 1996, solo  tra il 2004 e il 2006 sono state prodotte piante libere dal virus e viroide latente del… Continua a leggere

The post Sybilla: l’ibrido slavo-polacco first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pillole di luppolo: l’insostituibile Density

O lo ami, o lo odi. Non ci sono alternative per il Density. Selezionato al Wye College in Inghilterra, questa varietà è nata come incrocio del selvatico neomessicano Wildwell, Eastwell Golding e altri luppoli inglesi. . .   La bassa resa e il moderato potere amaricante, non hanno permesso a questa cultivar di sfondare nell’industria… Continua a leggere

The post Pillole di luppolo: l’insostituibile Density first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pillole di luppolo: l’insostituibile Density

O lo ami, o lo odi. Non ci sono alternative per il Density. Selezionato al Wye College in Inghilterra, questa varietà è nata come incrocio del selvatico neomessicano Wildwell, Eastwell Golding e altri luppoli inglesi. . .   La bassa resa e il moderato potere amaricante, non hanno permesso a questa cultivar di sfondare nell’industria… Continua a leggere

The post Pillole di luppolo: l’insostituibile Density first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pillole di luppolo: lo stravagante Bramling Cross

La varietà Bramling Cross è un luppolo sicuramente poco conosciuto, anche se interessante sia per il profilo aromatico, che per la duttilità di impiego, nonché per la coltivazione facilitata considerata la naturale rusticità della pianta. Questa cultivar, infatti,  deriva dall’incrocio tra la cultivar Bramling (con cui non va confusa) ed il maschio selvatico di Manitoban,… Continua a leggere

The post Pillole di luppolo: lo stravagante Bramling Cross first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pillole di luppolo: Mandarina Bavaria

Il luppolo Mandarina Bavaria è una varietà tedesca introdotta in Germania nel 2012 e originario della città di Hull. Deve il suo nome al particolare sentore che emana, molto simile appunto al mandarino, che fa sì che venga inquadrato a livello di classificazione tra i luppoli agrumati. Il Mandarina è il frutto di diversi esperimenti… Continua a leggere

The post Pillole di luppolo: Mandarina Bavaria first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pillole di luppolo: la “femmina alfa”, il Galena!

Il Galena è un luppolo che ha rivoluzionato la coltura e la cultura del luppolo in America: è, infatti, la prima tra le varietà selezionate per elevatissimo contenuto di alfa acidi ed è stato, di fatto, la prima cultivar autoctona su cui è fiorito il fenomeno del craft brewing Made in USA.   . …. Continua a leggere

The post Pillole di luppolo: la “femmina alfa”, il Galena! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto