Pillole di luppolo: il “tradizionale” Hallertauer Tradition

Anche se il termine “tradition” del nome varietale ricorda tipicità e tradizione, questa cultivar risulta piuttosto sofisticata sotto il profilo del breeding, ovvero l’attività di incrocio e selezione che ha portato a crearla: infatti questa accezione di luppolo deriva da Hallertauer Mittelfrüher, Hallertauer Gold e Saaz.   . .   Risultato di un apparentamento così… Continua a leggere

Leggi il seguito

Pillole di luppolo: l’inconfondibile Nelson Sauvin

Luppolo neozelandese, il Nelson Sauvin prende il nome da uno dei vitigni più coltivati in terra Maori con cui condivide parte del profilo organolettico, il Sauvignon Blanc. Sentori di agrumi, pompelmo su tutti, e frutti tropicali come il passionfruit sono tipici di entrambi. Nato ad inizio millennio dall’incrocio dell’inglesissimo Fuggle con varietà autoctone della Nuova… Continua a leggere

Leggi il seguito

Pillole di luppolo: Hallertauer Mittelfrüh

L’Hallertauer Mittelfrüh è una antica e tradizionale varietà di luppolo originaria, come specifica il nome stesso, dell’areale del Mittelfrüh, regione della Baviera da sempre vocata alla coltivazione di questa essenza. La cultivar è conosciuta per l’eleganza dei suoi profumi, delicati e floreali, leggermente speziati, mentre è caratterizzata da bassi tenori di alfa acidi (circa 3%). Queste… Continua a leggere

Leggi il seguito