Pilgrim: un luppolo raro

Nonostante abbia lo stesso padre dei luppoli nani britannici First Gold e Herald, non è nanizzato. Classificato da alcuni come luppolo da amaro, da altri come luppolo a duplice scopo, ha un aroma interessante di limone e pompelmo. Nonostante buone caratteristiche da amaro e da aroma ed una buona coltivabilità, non ha riscosso grosso successo… Continua a leggere

The post Pilgrim: un luppolo raro first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pilgrim: un luppolo raro

Nonostante abbia lo stesso padre dei luppoli nani britannici First Gold e Herald, non è nanizzato. Classificato da alcuni come luppolo da amaro, da altri come luppolo a duplice scopo, ha un aroma interessante di limone e pompelmo. Nonostante buone caratteristiche da amaro e da aroma ed una buona coltivabilità, non ha riscosso grosso successo… Continua a leggere

The post Pilgrim: un luppolo raro first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Pioneer: un luppolo piccolo!

Selezionato in UK, a partire dai medesimi parentali di Herald, è una cultivar adatta per i sostegni bassi, risultando con un portamento a sviluppo ridotto. A livello agronomico non risulta particolarmente resistente alla fitopatologie, quindi necessita di clima e terreno idonei alla coltivazione del luppolo. Considerato a duplice scopo, è caratterizzato da aroma agrumato sottostante… Continua a leggere

The post Pioneer: un luppolo piccolo! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Dal luppolo estratti utili nella difesa delle api

I composti naturali che si estraggono dai fiori femminili della pianta del luppolo  afferiscono a varie tipologie, sia in funzione della natura chimica che della modalità di estrazione, ed alcuni di questi sono stati sperimentate in apicoltura: beta acidi, alfa acidi o i derivati come ad esempio i sali di potassio dei beta acidi. Esiste… Continua a leggere

The post Dal luppolo estratti utili nella difesa delle api first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Mosaic: un mosaico di fragranze luppolate!

Mosaic  è una figlia della varietà di luppolo YCR 14 cv e un maschio derivato da Nugget, con la peculiarità di essere particolarmente resistente alle malattie. Ha alti acidi alfa e aromi tropicali, mirtillo, mandarino, floreale e terroso. Disponibile in grosse quantità per la prima volta dopo il raccolto del 2012, sta acquisendo sempre maggior… Continua a leggere

The post Mosaic: un mosaico di fragranze luppolate! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Northern brewer: un luppolo antico

Sviluppato in Inghilterra nel 1934 da un incrocio tra una pianta femmina di Canterbury Golding e la pianta maschio OB21. Coltivato in Europa e in America come luppolo a duplice scopo, ma utilizzato principalmente per l’amaro in combinazione con altri luppoli, era considerato un tempo un popolare luppolo da amaro in Germania. Pianta adattabile e… Continua a leggere

The post Northern brewer: un luppolo antico first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Northern brewer: un luppolo antico

Sviluppato in Inghilterra nel 1934 da un incrocio tra una pianta femmina di Canterbury Golding e la pianta maschio OB21. Coltivato in Europa e in America come luppolo a duplice scopo, ma utilizzato principalmente per l’amaro in combinazione con altri luppoli, era considerato un tempo un popolare luppolo da amaro in Germania. Pianta adattabile e… Continua a leggere

The post Northern brewer: un luppolo antico first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Un tedesco erculeo: HERKULES

Selezionato in Germania, dal nome appropriato, l’Herkules vanta elevati tenori di alfa acidi, ricco com’è di coni che vanno dal terreno al cavo. Deriva da incrocio tra Hallertauer Taurus e una linea di riproduzione maschile Hüll resistente all’oidio, è stato rilasciato nel 2005. Molti alfa, alto rendimento. Amaro piacevole, che ci ricorda quanto sia complicato… Continua a leggere

The post Un tedesco erculeo: HERKULES first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Millennium: quando gli alfa acidi vincono!

Millennium è una varietà ad alta alfa allevata nel programma di allevamento John I. Haas, Inc. e rilasciata nel 2000. Il suo profilo di produzione è paragonabile a Nugget – di cui è figlio –  e Columbus, essendo utilizzato principalmente come luppolo amaro con un forte potenziale alfa. I sommelier che contribuirono all’Hop Aroma Compendium… Continua a leggere

The post Millennium: quando gli alfa acidi vincono! first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto

Santiam: il floreale americano

Sviluppato dall’USDA in Oregon , nel pedigree include Tettnang (madre), Hallertau Mittelfrüh (nonna) e Cascade (bisnonna). Chiamato così in onere del fiume Santiam in Oregon. I coni hanno aroma floreale americano con acido alfa di fascia media, in alcuni casi emana note di erbe aromatiche e speziato. A livello colturale  una accezione mediamente vigorosa e… Continua a leggere

The post Santiam: il floreale americano first appeared on Giornale della Birra.

Leggi tutto