Hop creep, questo sconosciuto

Per dare un’idea di come questo aspetto sia ancora decisamente una novità nel campo birrario basta dire che non esiste una parola in italiano per definire l’hop creep se non: potere diastasico dei luppoli. Brown e Morris investigarono per la prima volta il fenomeno degli enzimi di luppolo nel 1893, rilevando una piccola ma apprezzabile… Continua a leggere

The post Hop creep, questo sconosciuto first appeared on Giornale della Birra.

Leggi il seguito

Late hopping ed altre tecniche innovative di luppolatura a caldo

L’evaporazion è il nemico numero uno di tutte le molecole volatili che troviamo nel luppolo, ma nel tempo i birrai si sono resi conto di poterlo sconfiggere aggiungendo i luppoli il più tardi possibile durante la bollitura in modo da preservare una parte di olii e molecole aromatiche. Il late hopping è appunto la tecnica… Continua a leggere

The post Late hopping ed altre tecniche innovative di luppolatura a caldo first appeared on Giornale della Birra.

Leggi il seguito

Pillole di luppolo: il preziosissimo Strisselspalt

Lo Strisselspalt è una varietà di luppolo francese, originario dell’ Alsazia definito il “caviale dei luppoli”. Il suo delicato aroma floreale conferisce un piacere unico, equilibrato sapientemente dal delicato gusto dolce, che rivela note di susina mirabella, albicocca secca, miele e pera. Lo Strisselspalt è una delle poche varietà provenienti dalla Francia, una varietà naturale… Continua a leggere

Leggi il seguito

Pillole di luppolo: il preziosissimo Strisselspalt

Lo Strisselspalt è una varietà di luppolo francese, originario dell’ Alsazia definito il “caviale dei luppoli”. Il suo delicato aroma floreale conferisce un piacere unico, equilibrato sapientemente dal delicato gusto dolce, che rivela note di susina mirabella, albicocca secca, miele e pera. Lo Strisselspalt è una delle poche varietà provenienti dalla Francia, una varietà naturale… Continua a leggere

Leggi il seguito