SPALTER SELECT: il figlio forte dello Spalt

Sviluppato a Hüll, la varietà tedesca resistente alle malattie, derivata da Hallertauer e Spalt, si è sviluppata all’inizio degli anni ’90. Grazie a tali caratteristiche, oggi, risulta coltivato molto più diffusamente in Germania rispetto allo Spalt originale, e popolare quasi quanto il Mittelfrüh.
Si caratterizza di aroma speziato, floreale e legnoso. Un valido sostituto dei luppoli di tipo Saazer.

 

 

Analisi chimica alla raccolta (dati%):
Alfa acidi 3-6,5
Beta acidi 2,5-5
Oli totali 0,6-0,9
Mircene 20-40
Umulene 10-22
Coumulone 21-27
Farnesene 15-22
Cariofillene 4-10

The post SPALTER SELECT: il figlio forte dello Spalt first appeared on Giornale della Birra.

Via

SPALTER SELECT: il figlio forte dello Spalt

Sviluppato a Hüll, la varietà tedesca resistente alle malattie, derivata da Hallertauer e Spalt, si è sviluppata all’inizio degli anni ’90. Grazie a tali caratteristiche, oggi, risulta coltivato molto più diffusamente in Germania rispetto allo Spalt originale, e popolare quasi quanto il Mittelfrüh.
Si caratterizza di aroma speziato, floreale e legnoso. Un valido sostituto dei luppoli di tipo Saazer.

 

 

Analisi chimica alla raccolta (dati%):
Alfa acidi 3-6,5
Beta acidi 2,5-5
Oli totali 0,6-0,9
Mircene 20-40
Umulene 10-22
Coumulone 21-27
Farnesene 15-22
Cariofillene 4-10

The post SPALTER SELECT: il figlio forte dello Spalt first appeared on Giornale della Birra.

Via