Celeia: dalla Slovenia, con un carico di amaro!

Celeia è il frutto di un triploide Styrian Golding, un Aurora e un luppolo selvatico sloveno. È dotato di un profilo ottimamente equilibrato in tutto. Condivide alcuni degli stessi aromi/sapori, ma più audaci e agrumati (compreso il pompelmo). Un luppolo versatile, che ha un uso diffuso in Lager, Pilsner, birre in stile inglese e Extra Strong Bitter.

 

 

Ama terreno argilloso profondo e richiede una grande distanza di impianto. La pianta non eccelle per resistenza alle crittogame.

Caratteristiche compositve alla raccolta (%):

Alfa 4,5-6
Beta 2,5-3,5
Oli totali 0,6-1
Mircene 27-33
Umulene 20-35
Coumulone 27-31
Farnesene 3-7
Cariofillene 8-9

The post Celeia: dalla Slovenia, con un carico di amaro! first appeared on Giornale della Birra.

Via

Celeia: dalla Slovenia, con un carico di amaro!

Celeia è il frutto di un triploide Styrian Golding, un Aurora e un luppolo selvatico sloveno. È dotato di un profilo ottimamente equilibrato in tutto. Condivide alcuni degli stessi aromi/sapori, ma più audaci e agrumati (compreso il pompelmo). Un luppolo versatile, che ha un uso diffuso in Lager, Pilsner, birre in stile inglese e Extra Strong Bitter.

 

 

Ama terreno argilloso profondo e richiede una grande distanza di impianto. La pianta non eccelle per resistenza alle crittogame.

Caratteristiche compositve alla raccolta (%):

Alfa 4,5-6
Beta 2,5-3,5
Oli totali 0,6-1
Mircene 27-33
Umulene 20-35
Coumulone 27-31
Farnesene 3-7
Cariofillene 8-9

The post Celeia: dalla Slovenia, con un carico di amaro! first appeared on Giornale della Birra.

Via